Posts Tagged ‘piramidi’

h1

Fidarsi del mattone

marzo 7, 2009

E tu di che club sei?

E tu di che club sei?

Mi piacerebbe essere un muratore: alzarsi presto la mattina, aspettar che i tuoi fratelli ti vengano a prendere in camion con 6 posti e cassone, lavorare in compagnia per 10 ore al giorno bevendosi dell’ottima bira pe**ni o dreh** (note anche come “le bire dei muratori”, appunto, perchè leggére) e tornare a casa elice di aver costruito fisicamente qualcosa. (Anche se è una gran rottura di pal**)
Mi sentirei parte di un club! Il club dei muratori cazz*ti!
Di quelli che vogliono costruire le Piramidi. (Beh, io intendo quelle vre, fatte di massi che la più moderna gru non sarebbe in grado di sollevare se non con l’aiuto di un altro paio di macchine e impiegherebe almeno un tempo di 3 minuti a masso per sollevarlo… se ate i calcoli e provate a posizionarne qualche milione di mattoni: come hanno fatto a costruirle? Chi le costruì? Perchè?) Dai, vuoi mettere stamparle su una banconota: stamp stamp fatto! – Che ne dite sarà per quello che il mattone non si svaluta mai? Immobilaristi della **donna!
Sappiate solo questo – mica vi posso rivelare tutto in una volta – la massoneria è un programma di ‘risveglio’ (vedere il mondo con nuovi occhi).
Tutti possiamo vedere, perchè tutti siamo uomini e possiamo e ducere cioè tirar fuori quello che già abbiamo: le nostre potenzialità… che la televisione vuole invece sopire!
(ma questo è già il tema della prossima puntata)

PS: per gli amanti dei codici anarammando le lettere mancanti e quelle da sostituie agli asterischi si ottiene ‘Frei Maurer – Free Blogger’, altro simbolismo che mostra l’evoluzione dall’origine tedesca fino alla maturità anglossane! O forse la nascita di un nuovo club.
PPS: mica avrete pensato che fossi immediatamente srammaticato?
PPPS: fa tutto parte di un programma di E-ducazione!

h1

Teoria e complotti

marzo 4, 2009

E' proprio un buco... nero... come quello del cu..

E' proprio un buco... nero... come quello del cu..

Atlantide è e sarà un bel mito… ma non un mito come la religione, un mito reale e concreto: un mito che esiste! Una bella traccia di sonar marino su Googleterra (chiamiamo le cose col loro nome). Se potessi avere… una barca e un minisommergibile. Quando giunse la smentita sarei stato già a mezza strada e non mi sarei fermato: maledetti complottisti. Sono loro che permettono a google di rivelare e smentire tutto quasi allo stesso tempo. Ogni volta che scopri qualcosa che non devi, immediatamente ti danno del cretino e se c’è su google allora è vero!
Ma che la Sfinge sia vecchia di molto di più di quanto pensano gli egittologi ufficiali? E se le piramidi fossero invenzione della civiltà micenea a Creta? E se ci sono città sommerse a pochi chilometri dalle coste dell’India e così in Polinesia? (strutture murarie e strade subacquee che ovviamente una volta erano invece terre emerse). E se la religione attuale fosse semplicemente un mito generato dall’adorazione del Sole e dall’osservazione dei suoi movimenti nell’arco dell’anno (il numero 12)?
Ma noi siamo gente comune, e per descrivere il contenuto dei rotoli del mar morto o le illazioni astronomiche hanno inventato il termine esoterismo! E se chiedi di vedere questi documenti o se vuoi visitare questi luoghi (la camera di fronte alle zampre della sfinge ad esempio) è sempre tutto negato in nome del fatto che siamo dei cretini qualunque visto che lo ha detto google! (è bello poter ripetersi) Ma se sei un massone milionario.
Che dire invece di un calendario maja precisissimo che sta per indicare la fine del mondo? Ma dai, non scherziamo, semplicemente sono arrivati a contare fino a lì, poi magare bisognava “stamparne” un altro di calendario, che ne so’ l’edizione 21.12.2012 – 21.12.6096.
Perchè quella data è insensata? Semplice, perchè tra inquinamento, crisi mondiale, new world order, Illuminati, massoneria e CERN… mi sa che qui finisce tutto prima!
La cosa bella però è che se finisce… finisce per tutti… mi farebbe alquanto incazzare che finisse solo per i soliti cretini!
Buona serata di ricerche e riflessione.
RR

PS: io ci credo! No davvero!
PPS: prossimo articolo: i muratori! (intesi come massoneria…)
PPPS: ma non c’è nessun massone milionario che mi legge e decide di finanziare un paio di miei progettini?